Tre Cime: Dave MacLeod su Project Fear

Il video di apertura e libera

01 aprile 2015 Nell’estate del 2014 lo scozzese Dave MacLeod ha portato a termine il suo progetto di aprire una nuova via sulla cima Ovest di Lavaredo sulle Dolomiti. Dopo aver salito in libera i primi 90 metri della via aperta in artificiale nel 1968 da Gerhard Bauer, Erich Rudolph e Walter Rudolph, invece di proseguire verso sinistra MacLeod ha seguito una variante raggiungendo un anfiteatro strapiombante con una linea pressoché diretta ovvero un tiro di 6c, uno di 7b+ e uno di 8a+. La nuova variante di 130m si congiunge al tiro chiave di Pan Aroma, l'8c liberato da Alexander Huber nel 2007, per poi proseguire fino in cima lungo la via Cassin. Le 4 settimane in Dolomiti sono state caratterizzate da costante maltempo e hanno concesso solo una manciata di giorni di bello in cui è stato possibile compiere l’impresa. Questo progetto, oltre a rappresentare un’importante tappa per la carriera di MacLeod, ha portato con sé alcune delle sfide più importanti anche a livello personale. Diversi infortuni avevano infatti messo in discussione la possibilità di chiudere questa via e di proseguire la sua carriera come climber professionista. Nonostante tutto Dave è riuscito ad affrontare questo momento di difficoltà con impegno totale superando ciò che sembrava impossibile viste le difficili premesse. Project Fear, film di Coldhouse Collective e Mountain Equipment, documenta questo momento cruciale. fonte davemacleod.com
Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875