Dieci regole per i rifugi

Il decalogo del CAI per frequentare i rifugi in fase d’emergenza coronavirus

18 maggio 2020
Il CAI ha elaborato dieci regole per frequentare i rifugi in sicurezza durante la fase d’emergenza coronavirus.

Di seguito le dieci regole di comportamento:

  1. Prenota il pernottamento in rifugio, quest'anno è obbligatorio!
  2. Prima di iniziare l'escursione, assicurati di essere in buona salute!
  3. Attendi all'esterno del rifugio le indicazioni del gestore!
  4. Consuma - meteo permettendo - bevande, caffè, torte e pasti veloci all'esterno del rifugio!
  5. Lascia il tuo zaino e la tua attrezzatura tecnica dove appositamente predisposto dal gestore!
  6. Assicurati di avere con te mascherina, guanti e igienizzante a base alcolica; utilizzali quando entri nel rifugio e comunque sempre quando non puoi rispettare la distanza di sicurezza!
  7. Porta con te il tuo sacco lenzuolo o il tuo sacco a pelo per pernottare al rifugio!
  8. Lavati spesso le mani ed utilizza i tuoi asciugamani personali!
  9. Ricorda che il gestore può sottoporti al controllo della temperatura e che, se superiore a 37,5°c, può vietarti l'ingresso al rifugio!
  10. Riporta i tuoi dispositivi individuali di protezione usati ed i tuoi rifiuti a valle.

"Responsabilità, autoregolamentazione e prudenza devono ispirare, ancora di più nell'attuale situazione, ogni frequentatore della montagna", ha affermato il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti.

Fonte: www.loscarpone.cai.it.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875