E' morto Achille Compagnoni

Con Lacedelli fu il primo uomo sul K2

14 maggio 2009   E’ morto il 13 maggio all’ospedale di Aosta, all’età di 94 anni, Achille Compagnoni che con Lino Lacedelli fu il primo uomo a mettere piede sulla cima del K2 (8611m) il 31 luglio del 1954. Il K2 è la seconda montagna più alta del pianeta, ma sicuramente la prima per difficoltà tecnica. Era nato a Santa Caterina Valfurva, in Valtellina, il 26 settembre del 1914. E’ stato anche campione italiano di sci nordico e Guida Alpina. Viveva ormai da molti anni a Cervinia dove gestiva un albergo. Cavaliere di Gran Croce ordine al merito della Repubblica Italiana e Medaglia d’oro al valor civile.   Per una più approfondita lettura sulla spedizione del 1954 allo Sperone Abruzzi del K2 e della figura di Achille Compagnoni vai alla sezione articoli di Up  
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875