Nepal in ginocchio: Kathmandu distrutta

Ed il video della valanga al CB dell'Everest

27 aprile 2015 Sono proseguite anche ieri e questa notte le scosse dello sciame sismico che sta interessando il Nepal. Un'ultima stima parla ormai di piu' di tremila morti ma i conti ufficiali sono molto difficili da stabilire. Alcuni importanti costruzioni di immenso valore storico sono andate distrutte per sempre. Tra queste la Torre Dharahara, patrimonio dell'Unesco e molti templi di Piazza Durbar oltre ad un numero incalcolabile al momento di case ed edifici. In Nepal praticamente nulla era costruito in cemento armato, troppo costoso per un paese cosi' povero. Le autorità intanto hanno comunicato serie difficoltà nelle operazioni di estrazioni dei sopravvissuti: si stanno adoperando tutti i mezzi disponibili ma non bastano. Drammatica anche la situazione al campo base dell'Everest dove è cresciuto a 18 almeno il numero dei morti accertati ma si parla di decine e decine di dispersi. Alcuni alpinisti risultano bloccati a vari campi superiori. Nel video le impressionanti immagini di una valanga che colpisce il campo base.      
740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875