Everest a furor di popolo

Più di 50 alpinisti in cima

23 maggio 2010     Ieri mattina, 22 maggio, alle 8 (ora locale) Simone Moro ha messo piede per la quarta volta sulla cima dell'Everest dal Colle Sud, facendo uso di ossigeno.   A darne notizia via sms lo stesso alpinista di Bergamo che aveva come obiettivo l'Everest senza uso delle bombole, come acclimatamento per ascensioni ben più avventurose in zona, ma il forte vento e le basse temperature non glielo hanno permesso.   Oggi 23 maggio il sito Exploreweb dà notizia di un certo affollamento su entrambe i versanti della montagna, con ben 50 alpinisti in vetta dal versante sud (Colle Sud) e altrettanti in procinto di raggiungere la sommità da quello settentrionale.   Tra questi ultimi, anche le guide alpine italiane Silvio Mondinelli (14x8000 senza ossigeno), Michele Enzio, Abele Blanc e Marco Camandona che sono ora ai campi alti e tenteranno di portare a termine la salita, senza ossigeno, domani.   Sempre explorerweb fa sapere che sempre da nord, circa 100 scalatori sono in partenza per  il C3  (8.300m) con i conseguenti problemi di transito sulle corde fisse, che come una ragnatela,  collegano i campi con il vertice della montagna. ms Fonte: Explorerweb - Bergamo Sera - Blog di Simone Moro News Moro-Urubko
S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875