Everest per minorenni

Jordan Romero 13 anni è il più giovane salitore

22 maggio 2010     Ieri 21 maggio, l’americano Jordan Romero, 13 anni, ha raggiunto la cima dell’Everest 8845m (tra Cina e Nepal) dal versante cinese, divenendo così il più giovane salitore della montagna. Prima di Romero, il record spettava allo sherpa  Tsheri Temba, che scalò il tetto del mondo a 16 anni. Con Jordan c’erano il padre e la sua compagna guidati da tre sherpa. Nella stessa giornata in vetta, dal versante meridionale, anche Apa Sherpa, che non si può dire che non conoscesse la strada in quanto era per la 20esima volta sul punto più alto del pianeta.   Romero, che abita a Big Bear in California, non è nuovo all’alta quota, avendo già a 9 anni messo piede sulla vetta del Kilimangiaro 5895m (Tanzania) e a 11 su quella del Denali o McKinley 6194m (Alaska –USA) e dell’Aconcagua 6962m (Argentina). Sembra sia intenzionato a chiudere le Seven Summit (le vette più alte di ogni continente) entro la fine del 2010.   A proposito di statistiche, il più anziano ad aver scalato l’Everest (maggio 2008) è   il nepalese Min Bahadur Sherchan, a  76 anni. Nella storia della montagna si contano circa 11.000 tentativi di cui 3000 coronati dal successo; di questi poco più di 100 sono stati portati a termine senza uso di ossigeno supplementare. ms     Fonte: explorerweb  
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875