Gerlinde Kaltenbrunner: le foto del tentativo al K2

Di nuovo al campo base, aspettando un'altra occasione

31 luglio 2010   Gerlinde Kaltenbrunner ha dovuto ancora una volta rinunciare alla vetta del K2, già tentato ormai tre volte. L'austriaca era in compagnia del marito Ralf Dujmovitz, che - a sua volta - ha già completato la serie dei 14x8000. "Siamo partiti molto convinti e fiduciosi di potercela fare" - scrive Gerlinde - "insieme a Fabrizio Zangrilli, Fredrik Ericsson, Trey Cook e tre alpinisti polacchi". Il primo giorno hanno raggiunto il Campo a quota 6300, salendo dalla Cesen Route e il giorno successivo quota  7100. Il terzo giorno, "benchè conoscessi l'itinerario molto bene, tutto sembrava diverso, con meno ghiaccio, rocce fragili e sezioni di neve instabile"  - scrive la Kaltenbrunner -  Arrivati molto in ritardo alla base della spalla hanno preparato una piccola piattaforma di fortuna per la tenda e si sono interrogati se fosse opportuno tentare la cima senza praticamente potersi riposare. Il vento, già fortissimo, è aumentato, e la decisione è stata inevitabile. Le foto, tutte del sito della Kaltenbrunner - sono eloquenti! Adesso al campo base si attende una nuova opportunità per ritentare ancora una volta. Con il K2, la Kaltenbrunner completerebbe tutti i 14 8000 e diventerebbe la prima donna ad averli saliti senza uso di O2 supplementare. Fonte e foto: sito Gerlinde Kaltenbrunner  
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875