Himalaya - Prima assoluta del Jobo Rinjang 6778m

Alpine style per Joe Puryear e David Gottlieb

09 maggio 2009   Affascinante avventura quella degli americani Joe Puryear e David Gottlieb che lo scorso aprile hanno messo piede per primi sulla cima dell’estetica montagna a ridosso del confine tra Nepal e Tibet. Dopo aver raggiunto la base del loro obiettivo, il 21 aprile hanno sferrato un attacco in stile pulito arrampicando continuativamente per ben 21 ore e superando 1400 metri di roccia poco solida e ghiaccio “moderatamente difficile”. Il giorno successivo è stata raggiunta la vetta del Jobo Rinjang. Nelle intenzioni dei due c’era la traversata in cresta molto affilata, lunga quasi 2 chilometri, per raggiungere il Lunag 1 6895m. Questa cavalcata è rimasta nei loro sogni, in quanto troppo rischiosa per le condizioni in cui si trovava, per cui gli americani, dopo un secondo bivacco, sono scesi per la via di salita utilizzando esclusivamente ancoraggi naturali (Abalakov – lunule – clessidre di ghiaccio) e non lasciando nulla sulla splendida parete. Non c’è che dire una gran bella avventura per i due che sono "recidivi specifici", perché in autunno del 2008 hanno scalato, in prima assoluta un'altra seducente cima, il Kang Nachugo di 6735m. m.s. Video Fonte: http://climbnepal.blogspot.com/
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875