Hintere Weiβpitze Nordpfeiler, 750 m, M5 WI4

Ghiaccio in alta Val di Vizze

10 marzo 2017
Nuova proposta per la riapertura della stagione del ghiaccio in Alta Val di Vizze: tra marzo e dicembre 2016 è stata tracciata "Hintere Weiβpitze Nordpfeiler".

La Hintere Weiβpitze si trova a ovest della Cima Grava/Hochfernerspitze, nota a tutti gli amanti del ghiaccio per le seraccate di Hochferner e Griesferner, due grandi classiche delle Alpi Orientali. Purtroppo queste salite sono sempre più ostiche e pericolose a causa dell’evoluzione sfavorevole dei ghiacciai, fortemente colpiti dal riscaldamento del clima.

Sulla rocciosa e poco frequentata parete nord della Hintere Weiβpitze, che si eleva a destra dell’Hochferner, esistono anche alcune effimere colate che si formano periodicamente e corrono fuori dal tiro dei seracchi. Una di queste è stata superata nel marzo 2016 da Patrick Erlacher, Urban Holzer e Michael Wurzer. I tre sono saliti fino alla grande cengia nevosa che segna la fine della colata, poi si sono calati in doppia per mancanza di tempo. Lungo la colata sono stati trovati alcuni chiodi a testimonianza di tentativi precedenti.

Nel dicembre 2016 Florian Huber e Tobias Engl, ignari del passaggio di Erlacher, Holzer e Wurzer, hanno scalato la bella colata per poi continuare oltre la cengia nevosa, tracciando un percorso su misto che esce in vetta.

 

Val di Vizze, Alpi della Zillertal (Alto Adige)
Hintere Weiβpitze 3395 m
Hintere Weiβpitze Nordpfeiler
salita parziale: P. Erlacher, U. Holzer e M. Wurzer il 12 marzo 2016; salita fino in cima: F. Huber e T. Engl, 11 dicembre 2016
750 m, M5, WI4, 80°

 

Materiale: classico da cascata, serie di friend (C4 fino a 2 e C3), chiodi, nut.

Accesso: dal 3° tornante della strada per il Passo di Vizze (Val di Vizze, Trentino-Alto Adige), salire lungo il sentiero per il Bivacco G. Messner come per il classico Hochferner. 

Relazione: seguire l’evidente colata di ghiaccio fino al suo esaurimento presso una grande cengia nevosa. Seguire la cengia verso sinistra fino allo spigolo sinistro del pilastro roccioso soprastante. Compreso tra questo e un canale con blocco incastrato si trova un canalino. Seguirlo, poi traversare a destra per accedere a una rampa nascosta verso sinistra. Lungo questa, poi per gradoni e un diedro, raggiungere lo spigolo destro del pilastro. Continuare per cresta sempre più facilmente fino in cima.

Discesa: in doppia dalla cengia nevosa oppure, se si esce in cima, per il ripido pendio S della Hintere Weiβpitze fino al Weißkarferner, o ancora in traversata alla Hochfernerspitze e per la via normale di quest’ultima.

 

Informazioni: sito dell’Alpenverein

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875