Ines Papert e Lisi Steurer nuova via 7c+ in Canada

Power of Silence sul Middle Huey Spire al Cirque of Unclimbables

04 settembre 2009       Il 2 agosto 2009, la tedesca Ines Papert e l'austriaca Lisi Steurer hanno aperto Power of Silence  (5.13a 7c+ 11 lunghezze)  una nuova via sul magnifico granito della grandiosa parete sud (400 metri) del Middle Huey Spire al Cirque of Unclimbables in Canada.     La via segue un sistema di fessure sulla parte sinistra della parete e supera degli enormi tetti. Sono state usate protezioni veloci ad eccezione delle soste.     Durante la prima salita hanno utilizzato 90 metri di corda fissa lasciata in un precedente tentativo da una spedizione britannica, ma qualche giorno dopo, il 7 agosto, le due alpiniste hanno ripetuto la via integralmente in redpoint.     Approfittando della meteo stabile, molto insolita per questa zona, Ines e Lisi hanno salito onsight la Lotus Flower Tower dallo sperone Sud Est 800 m 5.10c in 9,5 ore; Ines ha poi portato a termine la prima libera degli 11 tiri di  "Riders on the Storm" IV 5.12 d (7c) all’ East Huey Spire.   Ines Papert ha dato l'addio alle gare di Ice climbing nel 2006 dopo aver vinto praticamente tutto. Tra le sue numerose realizzazioni, la salita redpoint della Camilotto Pellisier (8b), alla Cima Grande di Lavaredo, la prima salita di Into the Wild (M12) in Icefall Brook, British Columbia, Canada e la prima salita di Cobra Norte (ED+ M8) sul Kwangde Shar (6093 m), Northface, Nepal, Himalaya.   Lisi Steurer, 29 anni, è un'ottima scalatrice e guida alpina di Lienz. Nel 2001 si era piazzata al secondo posto nell'Ice Climbing World Cup a Saas Fee.   fonte:bergsteigen.at klettern.de    ms            
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875