La stagione invernale in Scozia parte in anticipo

Riprende l’attività su ghiaccio e misto con due nuove vie

02 novembre 2018
Quest’anno la stagione invernale in Scozia parte in anticipo: dopo la forte perturbazione di fine ottobre gli alpinisti locali si sono precipitati sulle classiche mete di inizio stagione.

Forse è ancora presto per le vere e proprie “buone condizioni”, ma questo non ha impedito ai più forti e curiosi di andare a caccia di nuove linee. Il 28 ottobre, Mike Lates e Stephan Wrede hanno aperto Tour de Force (VI, 6) sulla Great Stone Shoot Face dello Sgurr Thearlaich (Cuillin). Nello stesso giorno Roger Webb, Martin Hind e Simon Richardson hanno aperto anche The Edge of Profanity, (V, 7), sulla Creagan Coire Cha-no (Cairn Gorm).

Novità per la stagione appena iniziata è la webcam posta presso il CIC Hut che permette a tutti, vicini e lontani, di monitorare il ghiaccio sul Ben Nevis!

Fonti: www.scottishwinter.com e www.ukclimbing.com

Banner c mascherine vs

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875