La Via del compressore "by fair means"

Il 16 gennaio Hayden Kennedy e Jason Kruk

17 gennaio 2012   L'americano Hayden Kennedy e il canadese Jason Kruk hanno realizzato ieri la prima salita "by fair means" - cioè senza utilizzare i chiodi di Maestri - della Via del compressore sullo spigolo sudest del Cerro Torre. La notizia è stata pubblicata oggi su Alpinist. Colin Haley ha osservato la salita dal bivacco dei norvegesi e ha stimato che i due hanno impiegato 13 ore dal bivacco sulla spalla alla cima : " la velocità con la quale si muovevano su un terreno vergine nella parte superiore della Headwall dimostra l'eccezionale bravura di Hayden sulla roccia"   La scorsa stagione Jason Kruk, insieme a Chris Geisler, era arrivato ad un soffio dal successo, senza usare nessun chiodo di Maestri, fino a circa 40 metri dal termine della Headwall,  dopo la quale c’è solo il fungo di ghiaccio della cima.   L'obiettivo era nei progetti di  Ermanno Salvaterra e Mauro Mabboni già nel 1999, quando avevano aperto una variante importante alla via del Compressore.   Nel 2007, gli americani Zach Smith e Josh Wharton salirono la Salvaterra/Mabboni, e poi inaugurarono un percorso nuovo, particolarmente adatto alla arrampicata libera e che si discostava di parecchio dalla Maestri. Arrivarono fino al termine del primo tiro della Headwall e a 4 dalla fine, senza utilizzare nemmeno un chiodo della via del Compressore!    (Smith e Wharton al termine delle loro avventura avevano proposto di schiodare la via di Maestri, generando fortissimi contrasti nella comunità degli scalatori.)   La stessa cordata formata da  Hayden Kennedy e Jason Kruk  ha aperto meno di tre settimane fa un nuovo itinerario sulla parete sud dell’Aguja de L’S (2335m), cima satellite del Fitz Roy - Patagonia argentina. La via - battezzata  The Gentleman’s Club  - si sviluppa per 400m con difficoltà di 7a in un paio di lunghezze, per il resto è sul 6b.   Fonte e altre info: Alpinist  
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875