Latok II - Oscar Perez - aggiornamento

In corso le operazioni per il salvataggio

13 agosto 2009   Sono in corso le operazioni per cercare di portare in salvo l’alpinista spagnolo Oscar Perez, vittima di un incidente di scalata al Latok II sette giorni fa. Il suo compagno Alvaro Novellon, constatata l’impossibilità di farlo scendere da quota 6300m verso il campo base, (Oscar ha una frattura ad una gamba e ad un braccio), lo ha lasciato con un po’ di viveri e sacco a pelo ed ha percorso all’indietro il pezzo di parete scalata, dando infine l’allarme.   Dalla Spagna è partitaalla volta del Pakistan un’equipe di soccorso organizzata dal club alpinistico  Peña Guara. Alle operazioni partecipano anche elicotteri dell’esercito pakistano e altri alpinisti che si trovano nell’area.   Sebastian Alvaro, il coordinatore spagnolo sul posto, ha fatto sapere alle 16:15 ora pakistana che oggi, 13 agosto sono arrivati gli alpinisti del team spagnolo di soccorso a Rawalpindi e che sono stati elitrasportati a Scardu, dove si è tenuta una riunione operativa.   Sempre in elicottero verranno portati alla base della parete tre alpinisti, gli spagnoli Jordi Corominas, Jonatan Larrañaga e l’americano Fabrizio Zangrilli; quattro portatori di alta quota che appoggeranno l’avanzata della cordata fino al colle sulla cresta del LatokII e altri sette portatori che dovranno montare il campo base. L’elicotterò proverà anche a sorvolare la zona dove si trova il ferito per cercare di capire le sue condizioni e rassicurarlo sul fatto che si sta facendo di tutto per portarlo in salvo.    Questa notte i tre alpinisti dovrebbero iniziare la scalata  e domani mattina verrà montato il campo base, mente il resto del team composto dagli scalatori Daniel Ascaso, Jordi Tosas, Simón Elías, Ramón Portilla, Alvaro Corrochano, Moratinos e altri 2 americani, potranno sostituire la squadra di punta e installare le corde fisse.   Fonte: desnivel.com   ms  
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875