Lonnie Dupre in vetta al Denali

Prima solitaria invernale in Gennaio

20 gennaio 2015 L’esploratore artico Lonnie Dupre è diventato la prima persona ad aver raggiunto la vetta del Denali (Monte McKinley) in solitaria nel mese di Gennaio. Dupre è arrivato al campo base sul ghiacciaio Kahiltna il 18 dicembre e ha raggiunto la vetta l’11 gennaio, dopo aver trascorso quasi un mese in condizioni invernali estremamente dure. Il Denali è la montagna più alta dell'america settentrionale con una quota di 6168 metri. Con venti superiori a 160km/h, temperature al sotto di -50°C e 6 ore di luce al giorno, solo nove precedenti spedizioni per un totale di 16 alpinisti hanno raggiunto la vetta in inverno, di cui 6 poi sono deceduti durante il rientro. Dall’inverno 2011-2012, l’alpinista americano ha trascorso 60 giorni su questa montagna, arrivando al massimo fino a 5250 metri ma ha dovuto rinunciare a causa del maltempo. Anche se la prima salita invernale in solitaria è del 1988 ad opera di Vern Tejas, è stata la prima volta che il McKinley veniva salito nel mese più proibitivo dell'anno. Qui è possibile trovare una interessante cronologia dei principale eventi alpinistici legati al Denali.   Fonte ukclimbing.com  
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875