Nanga Parbat: nessuna traccia di Nardi e Ballard

Esplorata anche la via Kinshofer

06 marzo 2019
Nessuna traccia di Nardi e Ballard al Nanga Parbat.

Ieri la squadra di Alex Txikon ha raggiunto il plateau di seracchi sopra il campo 2, a 300 metri in linea d’aria dal campo 3. Utilizzando i droni, i soccorritori hanno cercato qualche traccia della presenza di Daniele e Tom. Uno dei droni è volato fino a 6500 metri di quota, un altro è andato perso durante la perlustrazione.

La temperatura molto bassa sulla parete Diamir e il forte rischio di valanghe non hanno consentito al gruppo di soccorso di raggiungere a piedi il C3. Per gli stessi motivi è stato deciso di non proseguire nelle ricerche e di rientrare al campo base.

Questa mattina la squadra di ricerca ha esaminato la via Kinshofer, via normale e possibile percorso di discesa, ma nemmeno lì è stata trovata traccia dei due alpinisti, dispersi sulla montagna dal 24 febbraio.

Banner mammut up climbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875