Nepal - 1^ salita della Nord del Melanphulan 6573m

I polacchi. Wojtek Kozub, Marcin Michalek e Krzysztof Starek

12 febbraio 2010     Il Melanphulan 6573m è una estetica cima ghiacciata posta pochi chilometri a sud del celebre e fotografatissimo Ama Dablam. Prima dei polacchi sembra che sulla sommità siano arrivati solo due americani dalla parete ovest nel 2000.   Lo scorso mese di gennaio, Wojtek Kozub, Marcin Michalek e Krzysztof Starek hanno aperto una bella e difficile via nuova sulla sua parete Nord. Il loro  campo avanzato era a circa 5100m, da quel punto sono partiti per il versante nord.   Nel corso di quattro dure giornate hanno portato a termine il loro progetto. L’ultimo push ha impegnato gli alpinisti  per ben 32 ore senza tregua. Sono infatti giunti a circa 100 metri dalla cima, ma dovendo rinunciarvi per la presenza di cornici instabili, che avrebbero reso precaria la progressione in quel tratto, sono quindi scesi in doppia sulla via di salita velocemente (solo 7 ore per 1400m) approfittando delle Abalakov preparate in salita.    La via dei polacchi si sviluppa per 18 lunghezze di corda con protezioni non sempre affidabili e in cifre è:  ED2/3, AI 4/5 (85°). ms   Fonte: Alpinist
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875