Nuova via su una cima vergine di 6200 m in Cina

I russi Ruchkin e Mikhailov in Sichuan

16 maggio 2009   E' un periodo felice per gli alpinisti dell'est. Dopo il grande successo di Urubko e Dedeshko al Cho Oyu è arrivata oggi la notizia dell'exploit di  Alexander Ruchkin e Mikhail Mikhailov. I due hanno salito una via tecnica su una cima mai scalata  (6205 m) in Sichuan.   Per la verità i due alpinisti erano partiti con lo scopo di scalare L'E-Gongga 6618m (Mt. Edgar) versante SE, nel massiccio Minya Konka, sempre  in Sichuan.   Però 14 giorni di nebbia fitta fino a 5500 metri aveva loro impedito anche solo di visualizzare la cima della montagna. Durante l’acclimatamento hanno individuato la ripida bastionata di un’altra parete e hanno deciso di scalarla,avendo anche  scoperto che un team koreano aveva già salito la cresta ovest dell’ E-Gongga West nel 2001.   i dati della via:   Carte Blanche Caratteristiche tecniche Grade Free climbing 6с (oblig) Altezza del pilastro 1.100 m Route 1,250-1,300 m Aid climbing А2-А2 + (max) Pendenza del percorso 95 º   Fonte: russianclimb.com mountain.ru m.s.
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875