Ortles, parete nord est

Probabile nuova via per Daniel Ladurner, Aaron Durogati e Hannes Lemayr

19 ottobre 2018
Ieri, 18 ottobre Daniel Ladurner, Aaron Durogati e Hannes Lemayr hanno tracciato una difficile linea di ghiaccio e misto sulla parete nord est dell’Ortles.

Una lunga avventura su “Alpineis” e roccia un po’ friabile (tipica dell’Ortles…) con uscita su ghiaccio di seracco. A degna conclusione della giornata, Daniel Ladurner e Aaron Durogati si sono pure regalati la discesa in parapendio!

Racconta Daniel Ladurner:

Questa possibile via era stata già adocchiata da un po’. Hannes mi aveva raccontato di averla già tentata nel 2017 con Herbert Plattner, senza successo a causa delle cattive condizioni. Ieri 18 ottobre abbiamo fatto un altro tentativo di scalata su questa linea evidente che serpeggia attraverso la parete e sul seracco sommitale.

I primi 300 m li abbiamo superati slegati su roccia rotta, a gradoni, molto friabile. In seguito sono partito in testa della cordata e ho aperto la strada attraverso una sezione di placche delicate, diedri, cenge e canalini sulla sinistra di una evidente cascata d’acqua. Da qui abbiamo seguito la grande colata di ghiaccio originata dal seracco soprastante: davvero una gran bella scalata su ghiaccio per questo periodo dell’anno. Come uscita abbiamo preso una variante facile ma molto divertente sul seracco, alto 80 m.

Hannes ha proseguito lungo la Hintergrat, mentre io sono sceso comodamente planando con Aaron in 10 minuti fino a Solda.

Si tratta di una salita alpinistica lunga e delicata. La roccia friabile richiede prudenza e ottima esperienza.

 

Alpi Retiche Meridionali, Gruppo Ortles-Cevedale (Trentino-Alto Adige, IT)
Ortles 3905 m
Parete nord est
Daniel Ladurner, Aaron Durogati, Hannes Lemayr, 18 ottobre 2018
800 m, roccia IV+, WI4, M4

 

Materiale: classico da ghiaccio con una serie di friends, una serie di nuts, viti da ghiaccio, corda da 60 m. 

Accesso: direttamente da Solda lungo il sentiero che conduce al Rif. Coston. La parete si eleva al di sopra del tratto in traversata del sentiero.

Relazione: vedere tracciato.

Discesa: la via esce sul largo spallone nevoso caratteristico della Hintergrat. È possibile sia scendere lungo questa classica via di cresta, raggiungendo il Rif. Coston, oppure salire lungo la stessa per uscire in vetta all’Ortles.

Relazioni e immagini di Daniel Ladurner.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875