Pakistani Disco e Shimshali Highway

Nuove vie in Pakistan per Adam Bielecki e compagni

21 settembre 2021
Adam Bielecki e compagni hanno aperto “Pakistani Disco” e “Shimshali Highway”, due nuove vie su due cime inesplorate in Pakistan.

Il gruppo di alpinisti polacchi composto da Janusz Gołąb, Michał Czech, Maciej Kimel, Wadim Jabłoński e Adam Bielecki si trovana nella valle di Shimshal per una spedizione esplorativa. I cinque hanno raccolto un primo successo già in fase di acclimatamento, con la prima ascensione dello Qtang Sar (6047 m).

Ora, divisi in due cordate, i polacchi hanno raggiunto il principale obiettivo della spedizione, ovvero l’ascensione del Gunj-e-Sar e del Trydent.

Maciej Kimel, Michał Czech e Wadim Jabłoński hanno aperto “Pakistani Disco” sull’inviolata parete ovest del Trydent (6150 m). Gli alpinisti hanno passato due giorni in parete e incontrato difficoltà fino a M6, WI4+, V per 800 metri.

Janusz Gołąb e Adam Bielecki hanno conquistato il Gunj-e Sar per il suo versante settentrionale, dove hanno tracciato “Shimshali Highway”, AI5, 1000 m. Questa “autostrada di ghiaccio” conduce alla cresta sommitale della vetta più alta della zona. Dopo aver scalato la parete, Gołąb e Bielecki hanno bivaccato e il giorno successivo hanno affrontato la difficile cresta fino alla cima, a circa 6300 m di quota.

Attualmente tutti gli alpinisti sono rientrati al campo base.

MR. Fonti: wspinanie.pl, Polski Himalaizm Sportowy

Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875