Prima ascensione nota della est del Mt. Forbes

Quentin Roberts e Alik Berg aprono una nuova via sulle Canadian Rockies

22 ottobre 2020
Quentin Roberts e Alik Berg si sono aggiudicati la prima ascensione nota della parete est del Mt. Forbes, 3612 m, nelle Canadian Rockies.

Questa parete remota, cui si accede con un percorso che sfiora i 30 km in ambiente selvaggio, era da tempo nel mirino di numerosi alpinisti. Quentin Roberts e Alik Berg hanno saputo cogliere l’attimo e, dall’1 al 3 ottobre, vi hanno tracciato una nuova via (chiamata semplicemente “Parete est”) con difficoltà di M4 WI3+.

Secondo Berg la via non è tecnicamente molto difficile ed è stata superata interamente in conserva protetta. Notare però che l’M4 di questi due alpinisti potrebbe essere giudicato un po’ più duro da eventuali ripetitori. In ogni caso Roberts afferma: «È stata una scalata abbastanza sostenuta su misto di difficoltà moderata di M3 con alcuni tratti di M4 e di alpine ice. Terreno alpinistico interessante e reso un po’ complicato dal calore». Le condizioni della via infatti erano perfette, ma il clima troppo caldo.

Fonte: www.alpinist.com.

Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875