Prima invernale di L Cator nel gruppo delle Odle

Adam Holzknecht e Hubert Moroder sulla via più difficile della Parete Rossa di Brogles

15 febbraio 2009   Entrambe guide alpine del celebre gruppo dei Catores della Val Gardena e alpinisti con una brillante attività esplorativa, Holzknecht e Moroder sono riusciti a ripetere, nella stagione fredda, L Cator, l’itinerario più difficile della parete. La via era stata aperta nel 1989 dai fratelli Karl e Benno Vinatzer e dallo stesso Holzknecht e presenta passi obbligati fino a VIII grado e A2 con protezioni tradizionali. La linea dell’itinerario è molto attraente e si sviluppa su una splendido muro alto più di 200 metri e molto strapiombante. Adam ha riferito che il freddo ha condizionato la scalata con temperature fino a meno sette gradi (l'esposizione è pieno nord), ma questo non ha impedito ai due di venire a capo di questo bel problema. Anche in uscita una sorpresa, una grossa cornice di neve alta un paio di metri  ha dovuto essere bucata con il martello per poter toccare la cima. Negli inverni scorsi, le due guide, si erano aggiudicate anche le prime invernali alle altre due vie della parete: la Franz Runggaldier, aperta da Adam con lo scomparso Karl Unterkircher nel 1997 VIII- obbligato e la Rudi Runggaldier VI e A2, un itinerario quasi completamente artificiale del 1985 di Simon Demetz e Simon Holzknecht.
Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875