Sull'Eiger con il BASE Jump

Dean Potter Free solo su Deep Blue Sea (7b+)

01 gennaio 2009 Sensazionale colpo messo a segno dall’americano Dean Potter: in agosto scala slegato la temibile Deep Blue Sea (7b+), sul versante nord dell’Eiger. Pantaloncini corti, magnesio e un piccolo sacco in spalla contenente il paracadute da B.A.S.E. jump. In caso di caduta, in teoria, nulla dovrebbe accadere al climber che leggero come una libellula, dopo l’apertura del marchingegno verrebbe depositato alla base della parete. Il sogno mitologico di Icaro che si avvera? In pratica, non è così semplice, molti possono essere i pericoli in agguato e ostacolare il dispiegarsi del paracadute, comunque è una porta che si apre verso un futuro di realizzazioni sicuramente inquietanti...A filmare la performance Jim Hurst, alla macchina fotografica invece Beat Kammerlander. m.s.    
Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875