Valanga sul Gran Sasso

Muore Pino Sabbatini

15 dicembre 2014 Una valanga sul Gran Sasso ha colpito e ucciso ieri Pino Sabbatini, di 51 anni, guida alpina e volontario Corpo Nazionale Soccorso Alpino (CNSAS) dell’Abruzzo, e David Remigio, di 44 anni, con il quale si trovava sul Corno Piccolo, località Prati di Tivo. Dalla ricostruzione e dalla testimonianza della persona che ha dato l’allarme, i due alpinisti stavano procedendo in un tratto in conserva quando un cornicione si neve si è staccato investendolo loro e altri due persone rimaste illese. Pino era una persona conosciuta nell’ambiente alpinistico abruzzese; a recuperare i corpi sono stati gli stessi colleghi di Sabbatini del Soccorso Alpino. A parenti e amici, le più sentite condoglianze dalla Redazione. fonte corriere.it        
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875