Valanga all’Aconcagua

Distrutto il rifugio Horcones

22 agosto 2009   Nei giorni scorsi un’enorme valanga ha ricoperto, nei pressi dell’entrata del Parco dell’Aconcagua, la strada che collega Mendoza a Santiago del Cile, interrompendone la comunicazione.   4 metri di spessore per un fronte di 150 di larghezza. E’ andato distrutto anche il rifugio Horcones dei Guardaparques, base di partenza per la salita della via normale dell'Aconcagua. Sette persone che si trovavano all’interno sono state tratte in salvo dai soccorritori.   “ … è stato difficile però abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di salvare i travolti” ha dichiarato il guardaparque Javier López, uno dei sette membri dell’equipe di soccorso intervenuta per prima sul posto.   Fonte: kairn.com ms
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875