Cédric Lachat sale Yeah Man (330m, 8b+)

Prima via del progetto Swissway to Heaven archiviata

05 luglio 2019
Cédric Lachat ripete Yeah Man sul Gastlosen e pone il primo tassello del suo progetto sulle più difficili pareti svizzere.

Capitolo uno della saga svizzera chiuso per Cédric Lachat che sulle pareti del Gastlosen ha risolto Yeah Man (330m, 8b+). Come preannunciato a maggio, questa impresa fa parte del progetto Swissway to Heaven che prevede la salita di cinque tra le più impegnative vie del paese elvetico. Dopo aver iniziato a studiare le varie lunghezze con Melissa Le Nevé, Cédric è stato accompagnato nel giorno della rotpunkt da Caro Minvielle. Yeah Man è stata salita la prima volta in libera ma in più riprese da Josune Bereziartu e Rikar Otegi nel 2004 mentre fu l’asso svizzero Giovanni Quirici a realizzare la prima salita in giornata della via nel 2010 e proprio al mai dimenticato Quirici è dedicata la ripetizione di Lachet.

news woguclimbing.com

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875