Conrad Anker, attacco di cuore a 6000 metri

Tragedia sfiorata in Nepal con David Lama

15 dicembre 2016

Paura e pericolo per Conrad Anker che pochi giorni fa è rimasto vittima di un attacco di cuore a 6000 metri di quota e solo per poco non si è conclusa in tragedia la sua spedizione. Conrad era con un altro alpinista di fama mondiale, David Lama, e stavano tentando si salire il Lunar Ri, in Nepal, montagna di 6888 metri, per l’inviolata parete nord-ovest.

Il 16 novembre, verso metà mattina, Anker stava salendo da secondo e sentiva un particolare affaticamento e un dolore al petto che improvvisamente lo ha stroncato con una fitta lancinante. Immediata la ridiscesa senza la minima esitazione da parte di Lama e repentino il trasporto in elicottero dal campo base fino in ospedale, dove è arrivato circa 9 ore dopo. Il responso è stata una occlusione ad una arteria che ha determinato l’arresto cardiaco. Ora Anker è in osservazione ed in recupero e speriamo naturalmente si sia trattato solo di un episodio isolato e che non comprometterà la sua carriera.

news gripped.com

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875