Golden Gate in libera e in giornata anche per Jordan Cannon

Nuova performance di livello sulla parete sud-ovest di El Capitan

22 novembre 2020
Anche Jordan Cannon ce l’ha fatta: lunedì 16 novembre si è aggiudicato la quinta ripetizione di “Golden Gate” in libera e in giornata.

Prima di lui solo Tommy Caldwell, Alex Honnold, Brad Gobright e, più recentemente, Emily Harrington sono riusciti a scalare entro 24 ore e in libera questa via gradata VI 5.13b (8b) sulla parete sud-ovest di El Capitan.

Cannon e Harrington si sono allenati spesso insieme e supportati in vista di questo obiettivo comune. Il successo di Emily che il 4 novembre, ha concluso la libera in 21h13’, è servito da motivazione a Jordan. Quest’ultimo ammette, in un’intervista pubblicata su Rockandice.com, che «A essere onesto, è stata Emily a darmi l’idea» di tentare “Golden Gate”.

Cannon aveva già salito “Golden Gate” e la vicina, più facile “Freerider” in libera, ma in più giorni. L’anno scorso, insieme a Mark Hudon, ha ripetuto “Freerider” in libera e in 14h30’. Questa esperienza ha risvegliato il suo interesse nelle salite su big-wall in giornata. «Non avevo mai provato niente del genere prima» racconta Jordan su Rockandice. «Ma quando l’ho fatto, non mi è sembrato poi così male, quindi mi sono detto “posso decisamente fare di più”».

Il 31 ottobre, in compagnia di Hudon e Alex Honnold, Jordan ha fatto un primo tentativo, fallito a causa delle temperature troppo elevate. il 16 novembre è tornato all’attacco di “Golden Gate”, questa volta assicurato da Josh McClure. I due sono partiti alle 22:30 e hanno scalato per tutta la notte e tutto il giorno successivo, concludendo la salita di nuovo al buio, dopo 20h26’ e solo due voli per Jordan. «Quando sono arrivato in catena e ho finalmente realizzato il mio sogno, ho guardato le stelle e ho pianto di gioia, pieno di gratitudine per l’incoraggiamento e il supporto dei miei amici e per la fortuna di aver avuto l’opportunità di tornare e fare un secondo tentativo. Sono queste cose, tra le altre, che mi fanno veramente amare l’arrampicata» racconta Cannon sui social.

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875