Prendimi, 165 m, 8a

Liberata una nuova via a Castel Presina (Monte Cimo)

23 gennaio 2021
Il 27 novembre 2020, Nicola Tondini e Nicola Sartori hanno realizzato la rotpunkt di una nuova multipitch: “Prendimi”.

“Prendimi”, 8a e 7a+ obbl., si trova sulla nota parete di Castel Presina, incastonata sulla parte alta del Monte Cimo in Vallagarina.

Tondini e Sartori hanno concluso l’apertura della via dal basso, in libera, in una bellissima giornata di settembre del 2019. Quel giorno, visto che dovevano impegnarsi nel tiro finale su spettacolare placca, le due guide di XMountain hanno colto l’occasione (vista la comodità logistica) di far documentare il tutto in diretta a Klaus dell’Orto. Quest’ultimo ha realizzato un interessante cortometraggio che racconta lo spirito e lo stile che caratterizza le avventure verticali di Tondini e Sartori. Sono in tutto nove, compresa “Prendimi”, le vie aperte dai due Nicola in quest’area (la quindicesima per Tondini).

“Prendimi” è dedicata al papà di Nicola Sartori, salito al cielo a fine 2019. Si tratta di una via che merita di essere ripetuta: a detta degli apritori è davvero molto bella, le lunghezze di corda si susseguono una dopo l’altra con una fluidità tale da regalare soddisfazione e divertimento fino all’ultimo tiro, che è il più difficile e che si sviluppa su roccia splendida. Inoltre, per una volta, la chiodatura non è estremamente distanziata.

 

Monte Cimo, Vallagarina (Veneto)
Parete Rossa di Castel Presina, versante est
Prendimi
Nicola Sartori, Nicola Tondini, 2018-2019. Prima libera di Nicola Sartori e Nicola Tondini il 27 novembre 2020
165m, 7 tiri. 8a (7a+ obbl.), S3, I (tecnica, chiodatura, ambiente)

 

Materiale. Classico da roccia con 7 rinvii.

Accesso. L’attacco si trova una quindicina di metri a destra di “Destini incrociati” (Nicola Sartori e Nicola Tondini, 2011), al centro della Parete Rossa.

Relazione.

L1: Boulder iniziale, poi continuità. 7c, 7 fix, sosta su 2 fix con anello, 35 m;
L2: tiro di continuità. 7b, 5 fix, sosta su 2 fix con anello, 30 m;
L3: placca molto delicata, 7a+, 5 fix, sosta su 2 fix con anello, 30 m;
L4: 6b, 3 fix, sosta su 2 fix con anello, 15 m;
L5: 6c+, 5 fix, sosta su 2 fix con anello, 20 m;
L6: placca spaziale, 8a, 7 fix, sosta su 2 fix con anello, 25 m;
L7: 3a, 1 fix, sosta su albero, 10 m.
 

Discesa. In doppia lungo la via: 4 doppie di max 40 m. Oppure molto più comodamente a piedi per bosco e sentiero.

 

Informazioni e relazione fornite da Nicola Tondini e Nicola Sartori.
Nicola Tondini – XMountain Guide Alpine, ringrazia: Climbing Technology, Marmot_Mountain_Europe, WildClimb, Dolomite 1897, Ferrino, Maxim Ropes.
Nicola Sartori – XMountain Guide Alpine, ringrazia: Climbing Technology, Marmot_Mountain_Europe, La Sportiva.
Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875