Chappie (7b+, 600m), nuova via sulla Cordillera Blanca

Roger Schäli e Simon Gietl in Perù

21 agosto 2015 Roger Schäli e Simon Gietl, accompagnati anche da Friedrich Maderere e Frank Kretschmann hanno realizzato la prima salita di una nuova via sull’Esfinge (5325M), l’imponente montagna della Cordillera Blanca, simbolo dell’arrampicata di alta difficoltà in Perù. Chappie (7b+ max), la cui apertura ha richiesto ben cinque giorni, è situata sulla parete sud-est e si sviluppa per circa 600 metri. Per la salita, Schäli e Gietl hanno usato spit da 8mm solo per le soste mentre le lunghezze sono stati impiegate solo protezioni veloci. Oltre all’apertura di Chappie, i due hanno anche ripetuto Cruz del Sur (900m, 7b) e la classica 1985 (6c).    
Kubo 740x195.gif

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875