Ruby Supernova, nuova via aperta da Ines Papert, Luka Lindič, Joseph Pfnür e Paul McSorley

Il team ha aperto questa nuova via in Sud Africa senza l'uso di spit

17 luglio 2017
Ines Papert, Luka Lindič, Joseph Pfnür e Paul McSorley hanno aperto una nuova via trad in Sud Africa, nelle Du Toits Kloof Mountains.

Testo di Paul McSorley

Il 15 e 16 Giugno Ines Papert, Luka Lindič, Joseph Pfnür e Paul McSorley hanno aperto "Ruby Supernova" nelle Du Toits Kloof Mountains, in Sud Africa. La via è lunga 520 metri per 13 tiri ed è gradata ED! 7b+ (VI 5.12c). Il team ha deciso di non utilizzare spit o protezioni fisse, trovando una quarzite di qualità eccellente, che poteva essere ben protetta con protezioni veloci. Solo una manciata di stoppers e chiodi sono stati lasciati per le soste di calata.

Il team ha iniziato il suo viaggio nella regione ripetendo in due giorni la via "A Private Universe" (550 meters ED1 7a A1) aperta dai sudafricani Hilton Davies, David Davies e Mathew Sim (scalata in libera da Dave Birkett (UK) e Tinie Verseveld (ZA) e gradata 7b+). Questa via era l'unica via precedentemente esistente in questo anfitreato di roccia strapiombante, e considerata uno degli ultimi grandi "problemi" del Sud Africa dall'alpinista Dave Cheesmond.

Il team sudafricano ha utilizzato 100 spit per soste e protezioni per riuscire in questa incredibile prima salita nell'2002.

Dopo aver ripetuto "A Private Universe", Papert, Pfnür, Lindič e McSorley si sono organizzati per aprire una nuova linea su un ovvio sistema di diedri nella parte destra del muro. In due separate cordate hanno salito la via, vicini ad aprirla a vista in una sola salita ma il pessimo tempo li ha costretti a ritirarsi e ad aspettare una settimana che la parete si asciugasse.

Sono poi tornati in compagnia del fotografo Franz Walter, saledo velocemente i primi 9 tiri già aperti, fino ad una cengia dove hanno bivaccato. Il giorno seguente hanno completato la salita, scendendo in doppia dalla linea di salita.

Papert, Pfnür, Lindič e McSorley sono estremamente grati nei confronti di Hilton Davies che li ha aiutati con supporto logistico, degli utilissimi metodi per salire la via e una gentilissima ospitalità.

Dopo aver completato Ruby Supernova, il team ha avuto il piacere di scalare con Hilton e Tinie Verseveld a Table Mountain, godendosi le classiche vie della zona in compagnia dei pionieri della zona.

Sembra che il Sud Africa sia stato una delle più incredibili avventure per tutti loro e che ci sia ancora un grande potenziale per nuove vie in questo paese.

Du Toits Kloof Mountains, Slanghoek, South Africa
Via: Ruby Supernova, 520m, 13 tiri, ED1 7b+ (VI 5.12c)
Prima Salita (trad): Ines Papert, Joseph Pfnür, Luka Lindič e Paul McSorley
Materiale
1 set Cams 0.3 - 4
1 set Cams 0.4 - 1
2x C3 0,1,2
1 set di stopper e 1 set micro

 

 

 

Kubo 740x195.gif

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875