Campionati del mondo SkySnow

Quindici nazioni pronte a sfidarsi in Andalusia

04 febbraio 2022
SkySnow, la nuova disciplina dello skyrunning, avrà i suoi primi Campionati del Mondo dal 4 al 5 febbraio, 2022, in Andalusia, Spagna al Sierra Nevada Ski and Mountain Resort, Granada.

Nonostante le restrizioni internazionali per il Covid, 15 membri ISF da tutto il mondo hanno confermato la loro partecipazione: Andorra, Bolivia, Brasile, Cile, Finlandia, Germania, Italia, Norvegia, Perù, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, USA. Sfortunatamente il Giappone ha dovuto rinunciare per complicazioni relative al viaggio.

SkySnow, presentata all’Assemblea Generale della International Skyrunning Federation 2020, è una disciplina che abbraccia il tradizionale concetto di skyrunning – correre in alta quota – in questo caso, durante l’inverno ed esclusivamente sulla neve. Una cosa è d’obbligo, però: l’uso dei micro-ramponi. A bordo come main sponsor dei Campionati Mondiali SkySnow 2022 c’è NORTEC, il marchio Italiano, leader di mercato e produttore di micro ramponi approvati ISF.

In palio ci saranno ventuno medaglie oltre ai titoli delle categorie Vertical, Classic e Combinata. Anche i primi tre Paesi riceveranno medaglie.

Gli eventi inizieranno all’alba di venerdì 4 febbraio con lo SkySnow Sierra Nevada Vertical che sale fino a 3.050 m di altitudine con 950 m di dislivello positivo su una distanza di 4,3 km.

La gara SkySnow Sierra Nevada Classic di sabato 5 febbraio inizierà al tramonto. Gli atleti affronteranno un dislivello positivo di 925 m su un percorso di 12,5 km indossando lampade frontali e indumenti caldi per affrontare le temperature molto basse previste dopo il tramonto.

Sito della gara: snowrunning.es.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875