Al via i Campionati Mondiali di Trail Running

A Penygolosa, Spagna

11 maggio 2018
L' Associazione Internazionale degli Ultrarunner (IAU) in collaborazione con l'International Trail Running Association (ITRA) è orgogliosa di presentare i Campionati del Mondo Trail 2018 che si svolg eranno in Spagna, dal 10 maggio al 13 maggio 2018, organizzato da Penyagolosa TrailsHG e la Real Federación Española de Atletismo.

I Campionati del Mondo di Trail riuniranno il migliori trail runn er del mondo a Castellón. I corridori avranno 15 ore perfinire gli 85 km. Questa edizione 2018 premierà i titoli di Campione del mondo per uomini e donne e squadre.
La gara inizierà dalla città di Castellón e si dirigerà a nord in montagna attraverso le tipiche città della provincia. Il percorso finirà a Sant Joan de Penyagolosa, a 1.280 m di altitudine.
Il Comitato di organizzazione locale richiede l'attenzione di tutti atleti, partecipanti e assistenti al rispetto della filosofia e valori come la solidarietà, il rispetto per le persone e per se stessi, e cura per l'ambiente.

"Non lasciare altro che impronte, non prendere più di immagini"

LA COMPETIZIONE:

Il 12 maggio la corsa sarà lunga 85,3 km con 4.900 m di dislivello positivo e 3.690 m di dislivello negativo.

FAVORITI:

Con i suoi due titoli di Campione del Mondo di Short e Long Trail, lo spagnolo Luis Alberto Hernando (ITRA 921),sarà presente per cercare di espandere la sua lista dicolpi. Con lui, la competizione è severa. Il due
americani: Tim Freriks (ITRA 912) e Zach Miller (ITRA 905) in confidenza con le lunghe distanze, potrebbe andare avanti e prendereil primo posto. Dal lato esterno la lista è lunga ed è difficile fare delle previsioni: Terzo al 125 km di Transgrancanaria risulta a febbraio, lo spagnolo Cristofer Clemente (ITRA 879) è determinato a entrare nella storia il 12 maggio 2018. L'Islanda sarà ben rappresentata da Thorbergur Jonsson (ITRA 872,) conosciuto per le sue prestazioni veloci. I francesi puntano invece su Cédric Fleureton (ITRA 892) favorito dalla sua carriera nel triathlon, gestirà la sua gara in modo impeccabile. Poi Nicolas Martin (ITRA 894) Vice campione del mondo di short trail(2017) e Sylvain Court
(ITRA 890) entrambi molto bene allenati.
È atteso un grande spettacolo per questi Campionati del Mondo di Trail.

Dal lato delle donne, Caroline Chaverot "regina della disciplina”  e il prima dell'Indice ITRA Performance(806), vuole mantenere la sua prima posizione in Long Trail WorldChampion (2016). La competizione sarà sdura con le due francesi, Adeline Roche e Amandine Ferrato, che entrambe hanno 761 punti ITRA e arrivarono una dietro l'altra durante gli ultimi Campionati del Mondo di Short Trail (2017). La competizione diventa poi più interessante grazie la presenza dell'americana Clare Gallagher (ITRA 769) e la svizzera Jasmin Nunige (ITRA 766). Gli "outsider" promettono far crescere la sfida. La local, Laia Cañes (ITRA 737), conosce perfettamente il percorso dopo la sua vittoria MIM (una delle corse di Penyagolosa) l'anno scorso. A casa Laia deve fare tutto il possibile per vincere. In vista anche della presenza della canadese Anne Marie Madden(ITRA 749), di solito veloce a breve
distanze, questi campionati potrebbero essere pieni di sorprese. La portoghese Fernanda Verde (ITRA 630) parteciperà ai Campionati per la prima volta ma è certamente motivata a lasciare il suo segno per sempre in Spagna. Attendiamo quindi una grande competizione.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875