Anche Lou Rudd completa la traversata dell’Antartide

Secondo posto nella “corsa polare” per il capitano britannico

30 dicembre 2018
Il 28 dicembre anche Lou Rudd ha completato la traversata dell’Antartide.

Dopo 56 giorni di marcia, con solo due giorni di differenza da Colin O’Brady (54 giorni, arrivo il 26 dicembre), Lou Rudd diventa la seconda persona al mondo ad attraversare l'Antartide da una costa all'altra in solitaria e in autonomia, percorrendo 925 miglia (quasi 1500 km) con gli sci e trainando una slitta carica di materiale.

Lou Rudd è un capitano dell’esercito britannico di 49 anni. La sua spedizione è dedicata all’amico Henry Worsley, deceduto tentando la stessa impresa nel 2016.

Il capitano Rudd ha commentato così il suo successo: "La mia priorità numero uno, il mio obiettivo, era venire qui con i miei sci, da solo, senza supporto e senza assistenza, e attraversare tutto il continente. L'ho fatto". Si è quindi congratulato con O'Brady per aver completato la traversata: "Voglio congratularmi con Colin: che grande successo! Per essere onesti, è un piccolo miracolo aver entrambi completato un viaggio che, pur già tentato in precedenza, non era mai stato concluso e poi, ecco, in una stagione riusciamo in due”.

Fonte: www.forces.net

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875