Andorra – il vertical a Rémi Bonnet e Tove Alexandersson

I risultati della seconda giornata di Coppa del Mondo scialpinismo ad Arinsal

17 gennaio 2022
La tappa di Coppa del mondo scialpinismo ISMF di Arinsal (Andorra) si è conclusa ieri con il vertical. Rémi Bonnet e Tove Alexandersson sono i vincitori.

Lo svizzero Bonnet si è mangiato in 26’16” il percorso di 720 m D+. Dietro di lui Robert Antonioli (27’11”) e l’americano Cameron Smith (27’11”). Quarto posto ancora azzurro con Federico Nicolini, settimo Michele Boscacci.

Tra le donne questa volta si è affermata la svedese Tove Alexandersson (31’04”), dopo aver combattuto con Axelle Gachet-Mollaret che è arrivata infine seconda (31’18”). Terzo posto per un’altra francese, Emily Harrop (32’27’’). Più indietro le italiane: Giulia Murada, Alba De Silvestro e Ilaria Veronese sono rispettivamente sesta, settima e ottava.

Tra i giovani i vincitori Paul Verbnjak (A) e Samantha Bertolina per la categoria U23, Thomas Bussard (CH) e Grace Staberg (USA) categoria U20.

La prossima tappa con la Coppa del mondo scialpinismo ISMF è a fine mese a Morgins, in Svizzera (vedere qui).

MR

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875