Benjamin Védrines e Olivier Reynaud in sci sulla sud della Barre des Écrins

Ottima realizzazione nell’ultimo weekend di “libera uscita” dei francesi!

17 marzo 2020
Benjamin Védrines e Olivier Reynaud hanno tracciato una probabile nuova linea di sci ripido sulla sud della Barre des Écrins.

Domenica 15 marzo, prima che anche in Francia scattassero le misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria, Védrines e Reynaud si sono regalati una bella impresa. «Abbiamo concretizzato un sogno, quello di lasciarci scivolare lungo questo pendio sospeso dalla cima più alta degli Écrins» racconta la guida Benjamin Védrines.

Védrines e Reynaud sono saliti alla Barre lungo il versante nord, ancora privo di tracce in questa stagione. Hanno preso la “scorciatoia” che evita gran parte della cresta (via normale) passando per la breve parete nord. Poi si sono lanciati sul versante opposto in una neve ancora fredda. «Questo pendio è pazzesco, ci si muove tra speroni di granito, di fronte a un paesaggio mozzafiato. Sotto, il vuoto».

Dopo due doppie e un po’ di “dryski” i due alpinisti hanno raggiunto il Col des Avalanches e sono scesi lungo il suo canale est (5.2), questo sciabile integralmente senza calate. La difficoltà che hanno attribuito alla loro linea è di 5.3, 600 m, 50° max.

Fonte: social network di Benjamin Védrines.

Banner upclimbing ok

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875