Caduta fatale per Hugo Hoff

Giovane promessa del freeride perde la vita nel Couloir Gervasutti

03 giugno 2020
Caduta fatale domenica 31 maggio per Hugo Hoff nel Couloir Gervasutti (Monte Bianco).

Il giovanissimo freerider era impegnato con un compagno nella discesa, estrema ma in un certo senso classica, lungo il grande Couloir Gervasutti che caratterizza la porzione centrale della parete est del Mont Blanc du Tacul. Per cause ancora ignote entrambi sono scivolati e caduti per circa 700 metri lungo il ripido imbuto del canalone.

Il PGHM di Chamonix, intervenuto intorno alle 12.45, ha trovato Hugo Hoff già deceduto, mentre il suo compagno incredibilmente ancora vivo e quasi illeso. Le ragioni precise della caduta saranno oggetto di un'inchiesta. Mentre si esclude una grande valanga o un crollo di seracchi, resta possibile l’ipotesi di una piccola colata staccata dagli stessi sciatori che può averli destabilizzati.

Hugo Hoff, 21 anni compiuti lo scorso 15 maggio, era un componente del “Team Les Arcs” e testimonial dell’omonima stazione sciistica in Savoia, dove stava per sostenere gli esami per diventare maestro di sci. Vincitore del Freeride Junior World Tour 2016-2017, Hugo aveva partecipato anche all’ultimo Freeride World Qualifier.

Il video pubblicato qui sopra, interamente realizzato da Hugo Hoff e Ugo Troubat (dai filmati al montaggio), sintetizza con successo la gioia con cui il giovane atleta viveva la sua passione per lo sci e per altri sport all’aria aperta.

Txguide 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875