Desafío Cantabria+Naranjo de Bulnes per Fernanda Maciel

La sfida solitaria dell’ultrarunner brasiliana si conclude con Eneko Pou sul celebre Picu Urriellu

24 settembre 2020
L’ultrarunner brasiliana Fernanda Maciel ha chiuso la stagione estiva con una sfida mista corsa-arrampicata, concatenando il percorso chiamato Desafío Cantabria all’ascensione del Naranjo de Bulnes.

Fernanda è partita dalla località costiera di San Vicente de la Barquera e il 13 settembre, dopo 14h47’, ha raggiunto la cima del celebre Picu Urriellu/Naranjo de Bulnes (2518 m), situata nel massiccio dei Picos de Europa (Asturie).

La sezione “running” di questa sfida si ispira alla prova locale di ultratrail chiamata Desafío Cantabria, un percorso che unisce San Vicente de la Barquera al villaggio di Espinama, tra le montagne.

Dopo aver percorso gli 83 km e 6200 m D+ della Cantabria Challenge (13h40’), Fernanda ha incontrato Eneko Pou, vero specialista della zona, e insieme hanno affrontato 200 m d’arrampicata sulla roccia calcarea del Naranjo, raggiungendo la cima in 1h07’. La prima parte di scalata è stata effettuata in conserva protetta, la seconda slegati.

Questa non è l’unica performance alpinistica realizzata da Fernanda Maciel nell’estate 2020. Da segnalare anche il concatenamento Gran Paradiso-Cervino (20 agosto). In particolare Fernanda è salita al Gran Paradiso in sole 2h40’, segnando un nuovo Fastest Known Time (FKT) femminile.

 

Fonte: www.turiski.es.

Zenit 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875