Nuovo FKT al Bernina per Michele Boscacci

5h04’ dalla città di Sondrio al Quattromila più orientale delle Alpi

10 settembre 2021
Michele Boscacci ha stabilito oggi un nuovo FKT (Fastest Know Time) al Bernina.

In 5h04’ l’atleta valtellinese del CS Esercito ha percorso i circa 30 km e oltre 3700 metri di dislivello che separano la città di Sondrio dalla vetta del Quattromila più orientale delle Alpi.

Boscacci è partito questa mattina alle 6:30 dalla piazza Garibaldi di Sondrio. Per strade secondarie si è inoltrato in Valmalenco passando da Torre di Santa Maria e Chiesa in Valmalenco. Da quest’ultima località si è diretto a Lanzada, quindi a Campo Franscia tralasciando la strada che sale a Campo Moro, punto di partenza classico per l’ascensione al Bernina per i “comuni mortali” che vi accedono in auto. Invece di passare per Campo Moro, Boscacci è salito all’Alpe Musella e da lì direttamente al Rifugio Carate Brianza e al Rifugio Marinelli passando per la Bocchetta delle Forbici. Dal Rifugio Marinelli l’atleta ha seguito l’itinerario alpinistico classico della via normale italiana per il Rifugio Marco e Rosa fino in vetta.

Il precedente FKT su questo lungo tracciato era stato stabilito da Enrico Benedetti nel 2008: meno di 8h per la sola salita.

MR. Fonte social network dell’atleta.

S21 webbanner ctc 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875