Pierra Menta 2018, Day 1

Il report della prima giornata

15 marzo 2018
Il report della prima giornata della 33° edizione della Pierra Menta.

2500 m di dislivello alternato da tre importanti salite, alcune di esse da affrontare a piedi e in cresta: questa è la prima tappa della classicissima Pierra Menta, che è partita alle prime luci dell'alba.

Boscacci-Antonioli, Gachet-Bon Mardion e Jornet -Herrmann sono stati vicini e si sono dati la caccia tutta la giornata. La squadra Gachet-Bon Mardion alla fine, rinvigorita dalla carica del pubblico ha staccato gli italiani ed ha concluso al primo posto in 2h17’14. Boscacci e Antonioli hanno raggiunto il traguardo con soli 17 secondi di gap. Terzi Jornet-Herrmann a 1’11, mentre la coppia vincente dello scorso anno Eydallin - Lenzi è arrivata al traguardo con un distacco dai vincitori di 4’57”.

In campo femminile hanno dominato Axelle Mollaret e Katia Tomatis, prime con margine e 24° in assoluto. Al secondo posto Emelie Forsberg e Laetitia Roux con un gap di5’40”.

 

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875