Scialpinismo: pronto il calendario 2020-2021

Grandi appuntamenti internazionali sulle montagne italiane

07 luglio 2020
È già pronto il calendario 2020-2021 delle gare internazionali di scialpinismo.

La ISMF, Federazione Internazionale dello scialpinismo, ha definito cinque tappe di Coppa del Mondo per la prossima stagione.

Si parte il 19 e 20 dicembre proprio in Italia, a Pontedilegno (BS), con l’Adamello World Cup (sprint e vertical). A fine gennaio secondo appuntamento a Verbier (F) con un vertical e un'individuale il 29 e 31 gennaio. Terza tappa il 3, 5 e 6 febbraio a Courchevel (F) con prove vertical, individuali e sprint. Il quarto appuntamento è di nuovo in Italia, in Val Martello, con la Marmotta Trophy sprint e individuale il 20 e 21 febbraio. Anche le finali, dal 25 al 28 marzo, sono in Italia, a Madonna di Campiglio con la tradizionale Ski Alp Race Dolomiti di Brenta.

I Campionati Mondiali si terranno a La Massana, Andorra, dal 26 febbraio al 3 marzo 2021; i Campionati Mondiali Master a Dévoluy (F) dall'11 al 13 febbraio 2021.

Per la prossima stagione ci sarà anche una novità importante, ovvero l’introduzione del Campionato Mondiale Lunga Distanza a squadre (WCH Long Distance Team), in collaborazione con il circuito della Grande Course. Questo titolo sarà assegnato dalla Pierra Menta in programma dal 10 al 13 marzo 2021 in Arêches-Beaufort (F).

Altre competizioni internazionali di scialpinismo avranno luogo nel contesto del CISM World Winter Games a Berchtesgaden e Ruhpolding (DE) e nei Campionati Continentali di Asia e Nord America.

Fonte: ISMF.

Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875