Monologo Kiersch! - Up-Climbing

Monologo Kiersch!

La statunitense si aggiudica anche One summer in paradise

 
Quello di Michaela Kiersch è davvero un monologo boulderistico a tutti gli effetti!

Non solo per quello che riguarda l’area di Magic Wood, non solo in ambito femminile ma proprio per il bouldering in assoluto, che in questo periodo, non fosse per lei, vede un periodo di relativa calma con poche realizzazioni di alto livello. Una situazione che ci sta con il sopraggiungere del caldo e la fine dell’intensa stagione invernale/primaverile, e in cui Michaela funge proprio da eccezione, probabilmente per l’ottima forma sia fisica che psicologica in cui si trova e che lei stessa descrive nel post con cui ha annunciato la sua ultima realizzazione.

Dopo gli 8B di Steppenwolf e Riverbed e dopo l’8B+ di New Base Line, la statunitense ha infatto chiuso anche One Summer in Paradise, variante in partenza alla storica Pura Vida e che le vale il quarto blocco di 8B (e oltre) in pochi giorni di permanenza a Magic Wood. Da notare anche la sua ripetizione dell’8A+ di The Left Hand of Darkness.

Con tutte le linee di alto livello presenti in quest’area, la Kiersch non ha che l’imbarazzo della scelta per la prossima linea estrema da provare, e inevitabilmente altre notevoli salite potrebbero essere imminenti!

Albertaccia

Fonte: Instagram

Condividi: