Nepal - Night terror - Up-Climbing

Nepal – Night terror

 
  
Gli americani  Joel Kauffman e Jarad Vilhauer hanno aperto una nuova via sul versante sud ovest del  Lobuje Est (6119m)  area del Khumbu in Nepal. La montagna, esteticamente molto bella,  si trova nella valle di Pheriche ed è una meta prestigiosa per le agenzie di trekking grazie al grandioso panorama che dalla cima si ha sull’ Ama Dablam.
 
Per arrivare all’attacco della parete Joel Kauffman e Jarad Vilhauer hanno dovuto superare un tratto di roccia lisciata dal ghiacciaio che  ha opposto un passo di M7 e un pendio di 300 metri di neve e ghiaccio a 50/60°.   A quel punto, alla base della parete vera e propria, hanno proseguito lungo un esile couloir  molto ripido incastonato in un enorme diedro granitico.
 
Nella parte alta, con una traversata di quattro lunghezze verso destra sono riusciti a mettere piede sulla cresta nord ovest dopo 27 ore di battaglia. Lungo questo crinale, orlato da grosse cornici, hanno raggiunto la cima del Lobuje Est e sono ridiscesi dalla Normale che passa dalla cresta sud est.  Night terror, questo è il nome dato alla via, ha opposto difficoltà di  VI WI5 + AI4 M7 85 °
 
Jarad Vilhauer ha fatto parte della spedizione che ha aperto la prima via sulla nord dello Xuelian ovest in Sichuan (Cina) e che ha vinto il Piolet d’Or 2010
 
Fonte: Climbing – Desnivel
 

Condividi: