Orobic Ice 1^ solitaria - Up-Climbing

Orobic Ice 1^ solitaria

 
 
L’interesse per la nord della Presolana sembra non cessare e dopo quella che dovrebbe essere la prima ripetizione di Orobic Ice ad opera di Francesco Rota Nodari e Paolo Arosio il 31 marzo, due giorni dopo, sabato 2 aprile, è arrivata la veloce solitaria di Ivo Ferrari sulla stessa via.
 
Ivo è partito alle 3 del mattino dal parcheggio di Colere e alle 7.50 era già sulla cima. Ivo Ferrari è un alpinista di Treviglio (Bergamo) specializzato nelle scalate in solitaria e particolarmente legato, oltre che alle montagne di casa, alle Pale di San Lucano in Dolomiti.
 
Su quelle muraglie il bergamasco ha firmato parecchie prime ripetizioni e solitarie di itinerari aperti da grandi maestri come Renato Casarotto e Lorenzo Massarotto. Per questa intensa attività dolomitica è stato premiato nel 2006 con il Pelmo d’oro, mentre nel 2007 gli è stato assegnata un’altra  prestigiosa onorificenza: Il premio Marco Dalla Longa.
 
Il 25 gennaio  scorso Ivo Ferrari ha portato a termine la prima salita solitaria invernale della Parete Fasana nelle Grigne, un lungo e impegnativo itinerario di ghiaccio e misto.
 

Presolana Occidentale  2521m
Parete NW – Via OROBIC ICE
Primi salitori: E. Spiranelli, L. Rota, M.Birolini – 20/01/1990
Difficoltà: IV/4/M
Dislivello: 600m

 
 
Fonte e foto: on-ice

Condividi: