Sharma a Margalef - Up-Climbing

Sharma a Margalef

 
 
 
 
Gran movimento sulle assolate falesie catalane, dove il clima mite e la roccia eccezionale fanno sì che con l’avvicinarsi dell’inverno siano prese di mira da climber provenienti da ogni dove.
 
L’americano Joe Kinder fa sapere dal suo blog che il connazionale (ormai spagnolo) Chris Sharma è a buon punto di lavorazione su First round, first minute una supervia estrema di Margalef che propone una progressione di grandissima continuità, ovviamente in strapiombo, condita da un boulder di 8A+ che – salita redpoint – dovrebbe essere uno dei tiri più difficili del pianeta. Probabilmente più impegnativo di Jumbo Love e Golpe de estado 9b aperti dallo stesso Sharma. Staremo a vedere.
 
Nell’ultimo DVD prodotto da Big Up si possono vedere magnifiche immagini di top climber all’opera in varie location, e anche Chris Sharma sul suo ultimo progetto.
Dal canto suo Joe Kinder, dopo la bella realizzazione   di La essencia de la resistancia 8c+a Bruixes, sta ora per venire a capo di ben 4 vie di 8c+ a Santa Linya. (aggiornamento del 20 novembre: Joe riesce anche su La Leccìon 8c+)
 
Fonte: joekindkid.com  –  kairn.com
ms

Condividi: