Soriano Unveiled – Parte 2! - Up-Climbing

Soriano Unveiled – Parte 2!

Disponibile la guida del settore Dogma Paradogma

Un altro bel regalo dai Sassisti Tusciaroli!

Giusto qualche settimana fa abbiamo avuto il piacere di condividere sul nostro sito una prima guida di Soriano nel Cimino, storica area boulder in provincia di Viterbo che da anni costituisce una realtà boulderistica tra le più importanti del centro Italia. Per chi ancora non lo sapesse, sui massi vulcanici del Monte Cimino si scala da inizio millennio, in luoghi naturali dal grande fascino e dalle numerose possibilità arrampicatorie, rimaste però finora dominio dei locals viterbesi e romani a causa dell’assenza di relazioni.

In anni in cui il boulder ha conosciuto un notevole boom – a cui sono conseguite anche non poche problematiche di impatto – è rincuorante constatare l’esistenza di gruppi come quello dei Sassisti Tusciaroli, impegnati non solo a valorizzare Soriano, Vitorchiano e diverse altre aree della Tuscia, ma anche a promuovere una pratica consapevole del sassismo, nel rispetto di luoghi che sono unici e delicati.

Grazie al loro impegno e passione, Soriano sta diventando accessibile a tutti e dopo la guida del settore Shining (precedentemente pubblicata), ecco ora anche quella del settore Dogma Paradogma. Si tratta di un altro settore storico di questa località, rivitalizzato e ampliato nel numero di linee dal lavoro stesso che l’associazione ha portato avanti negli ultimi tempi.

Il pdf con la mappa e le recensioni delle linee sono riportate al seguente link mentre sulle pagine Facebook e Instagram del gruppo potrete trovare aggiornamenti e molte foto per rendervi conto di cosa vi attende in Tuscia!

Si ricorda come sempre che sia qui che altrove il rispetto della roccia, dei massi e dell’ambiente deve avere la precedenza, ancor più alla luce del fatto che alcune zone del Monte Cimino, come la Faggeta Vetusta, sono aree protette addirittura dall’UNESCO.

Il boulder è un gioco fantastico, infinito, dalle mille sfaccetture e con tante diverse possibilità di intepretazione. I luoghi però possono essere unici, delicati, e richiedono la nostra massima attenzione, sopratutto se siamo sempre di più a frequentarli…

Un grazie ai Sassisti Tusciaroli per il grande lavoro che stanno mettendo a disposizione di tutti noi e buona scalata sui massi di Soriano!

Albertaccia

Foto: Sassisti Tusciaroli

Foto: Sassisti Tusciaroli

Condividi: