Una richiodatura a San Valentino - Up-Climbing

Una richiodatura a San Valentino

 "Noia a San Valentino compie vent’anni: era il 14 febbraio del 1993 quando mi sono ritrovato in catena, troppo felice per credere di aver salito davvero quella diagonale dura, tecnica e continua… ma bellissima.
All’epoca Noia era ai confini del possibile, quando l’8c+ era una sfida per i migliori scalatori del mondo e il 9a un giocattolo con cui qualcuno iniziava appena a cimentarsi. Qualche giorno fa Adam Ondra ha ribadito che il confine del possibile abita un po’ più in alto, chiudendo il suo secondo 9b+."
A Noia è dedicato un articolo, proprio di Severino, sull’Annuario UP 2013 ora in edicola.
Il racconto della richiodatura sul sito di Severino Scassa
 

Condividi: