Youth Skyrunning World Championships in Andorra - Up-Climbing

Youth Skyrunning World Championships in Andorra

 

Spagna, Portogallo e Norvegia in testa all’edizione 2022

Youth Skyrunning World Championships – Campionati mondiali giovanili di skyrunning sono andati in scena in Andorra dal 22 al 24 luglio 2022.

L’evento, alla sua sesta edizione, ha avuto inizio venerdì 22 con la prova VERTICAL, che si è svolta lungo un percorso di 3,5 km e 1000 m D+ con arrivo presso l’Alt de la Capa, a 2580 m di quota.

I giovani atleti sono stati suddivisi in tre categorie: Youth A (15-17), Youth B (18-20), U23 (21-23).

Youth Skyrunning World Championships VERTICAL

Youth A – Uomini

  1. Charlie Allmond (GBR) 41’25”
  2. Biel Sagues (ESP) 41’48”
  3. Max Palmitjavila (AND) 42’25”

Donne

  1. Ingeborg Synstnes (NOR) 47’04”
  2. Gabriela Lasalle (ESP) 50’00”
  3. Karen Kobayashi (JPN) 52’29”

Youth B – Uomini

  1. Iu Net Puig (ESP) 38’14”
  2. Iu Jaume Ametller (ESP) 41’18”
  3. Raoul Raus (BEL) 41’46”

Donne

  1. Carrodilla Cabestre (ESP) 46’16”
  2. Ida Waldal (NOR) 46’59”
  3. Rosie Woodhams (GBR) 53’03” / Jana Pekarova (CZE) 53’03” (pareggio)

U23 – Uomini

  1. Ryonosuke Omi (JPN) 39’00”
  2. Sven Koch (GER) 39’38”
  3. Isaac Barti (ESP) 40’57”

Donne

  1. Salomon Magalì (AND) 50’21”
  2. Nuria Tarragó (ESP) 52’12”
  3. Maria Nikolova (BUL) 53’23”

 

Dopo la pausa di sabato 23, domenica 24 è venuto il momento della prova SKY, con due tracciati differenziati. Gli atleti Youth A (15-17) hanno corso su un percorso di 14 km con 1.300 m di dislivello, mentre Youth B e U23 su un percorso più lungo di 19 km con 1.450 m di dislivello. Entrambi i tracciati conducevano sulla vetta del Pic de les Fonts a 2717 m.

Hanno preso parte alle prove atleti provenienti da 26 nazioni. Spagna, Portogallo e Norvegia si sono piazzate in testa alla classifica. Dodici paesi hanno vinto medaglie. L’Italia non ha preso parte ai Campionati: vedere qui le motivazioni e gli ulteriori approfondimenti.

I Campionati mondiali giovanili hanno assegnato 58 medaglie per titoli individuali e combinati (VERTICAL+SKY), sulla base dei punteggi segnati dai primi quattro atleti.

Youth Skyrunning World Championships SKY

Youth A – Uomini

  1. Biel Sagues (ESP) 1h42’40”
  2. Marti Costa (ESP) 1h46’05”
  3. Max Palmitjavila (AND) 1h47’22”

Donne

  1. Gabriela Lasalle (ESP) 1h52’29”
  2. Ingeborg Synstnes (NOR) 1h58’52”
  3. Karen Kobayashi (JPN) 2h11’01”

Youth B – Uomini

  1. Iu Jaume (ESP) 1h56’20”
  2. Ibai Larrea (ESP) 1h59’12”
  3. Raoul Raus (BEL) 1h59’48”

Donne

  1. Ida Waldal (NOR) 2h13’15”
  2. Carrodilla Cabestre (ESP) 2h19’34”
  3. Chloe Rylance (GBR) 2h30’15”

U23 – Uomini

  1. Daniel Castillo (ESP) 1h52’37”
  2. Ryunosuke Omi (JPN) 1h54’50”
  3. Sven Koch (GER) 1h59’30”

Donne

  1. Nuria Tarrago (ESP) 2h27’45”
  2. Barbora Macurova (CZE) 2h31’02”
  3. Sara Machajova (SVK) 2h41’18”

Titoli combinati

Youth A – Uomini

  1. Biel Sagues (ESP)
  2. Max Palmitjavila (AND)
  3. Jules Peytavi (FRA)

Donne

  1. Ingeborg Synstnes (NOR)
  2. Gabriela Lasalle (ESP)
  3. Karen Kobayashi (JPN)

Youth B – Uomini

  1. Iu Net Puig (ESP)
  2. Iu Jaume (ESP)
  3. Raoul Raus (BEL)

Donne

  1. Ida Waldal (NOR)
  2. Carrodilla Cabestre (ESP)
  3. Jana Pekarova (CZE)

U23 – Uomini

  1. Ryonosuke Omi (JPN)
  2. Sven Koch (GER)
  3. Isaac Barti (ESP)

Donne

  1. Nuria Tarragò (ESP)
  2. Barbora Macurova (CZE)
  3. Sara Machajova (SVK)

Ulteriori informazioni: www.skyrunning.com

MR da comunicato ISF

Condividi: