UP CLIMBING #17: ARENARIA - Up-Climbing

UP CLIMBING #17: ARENARIA

Sandstone, nei paesi di lingua anglosassone. Un mondo a parte, uno stile di scalata particolare, terrene di gioco per il trad, ma spesso strettamente sportivo. Di certo è un mondo verticale con una grande tradizione, fra l’altro trasversale a diverse aree geografiche, dai paesi dell’Est europeo, con le loro brevi arrampicate su torri e protezioni lontanissime, fino all’Inghilterra. Per non parlare delle meraviglie del Sud Africa, a cui abbiamo volutamente dedicato in questo numero uno spazio molto ampio, attraverso i testi e le fotografie di uno dei massimi esperti del luogo, Tony Lourens.

Il nostro viaggio è però iniziato in Italia, e fondamentalmente dal boulder guidati da Alberto Milani e molti altri, fra Pietra del Toro e Poggio Umbricchio, per citare due nomi al volo; per poi proseguire verso la leggendaria Fontainebleau, dove la magia dell’arenaria ci verrà svelata da Jacky Godoffe in persona.

Tanti i nomi di prestigio presenti in questo numero, da Igor Koller a Niky Ceria, con stili e tempi diversi ma egualmente affascinanti e interessanti. Per concludere non mancherà il tema della protezione su questa roccia particolare, del quale ci parlerà Tom Krul.

Scoprite di più su UP CLIMBING #17 visitando il sito di Versante Sud!

 

Condividi: