UP CLIMBING #29: VALLI BERGAMASCHE - Up-Climbing

UP CLIMBING #29: VALLI BERGAMASCHE

L’arrampicata e l’alpinismo bergamaschi hanno sempre avuto un ruolo di primo piano nel contesto nazionale, e non può essere un caso che proprio da Cornalba, un vero tempio internazionale dell’arrampicata su calcare, sia partito un intero movimento, a metà degli anni Ottanta, animato da Bruno Tassi, dai suoi due principali allievi, Simone Moro ed Emilio Previtali, e da tanti altri: Vito Amigoni, Gian Andrea Tiraboschi, Giangi Angeloni, Yuri Parimbelli, Luca Bana, Andrea Locatelli, in una continuità sportiva verticale che è giunta fino ai nostri giorni.

Il territorio sportivo circostante Bergamo offre da molti anni numerosissime possibilità espressive ad arrampicatori di ogni livello, fra l’altro con terreni assai differenti, dalla placca pura ai grandi strapiombi, su una pietra in genere di ottima qualità.

Sarà dunque necessario sentire i protagonisti di tante vicende e vie aperte sulla Presolana nelle diverse epoche, dando al contempo un quadro tecnico aggiornato, tramite l’esperta penna di Maurizio Panseri. E poi le interviste a diversi storici protagonisti, con un occhio speciale per Rosa Morotti, la cui attività alpinistica di alto livello può fare impallidire molti per varietà e ricchezza. Non manca una visuale sintetica dell’indoor bergamasco, con la sua storia e le sue problematiche, e le sue due note palestre.

Potete scoprire più dettagli e acquistare la vostra copia di UP CLIMBING #29 sul sito ufficiale di VERSANTE SUD.

DS

Condividi: