Ancora 8C+ per la macchina da guerra Fultz! - Up-Climbing

Ancora 8C+ per la macchina da guerra Fultz!

Con la sua tenenza Matt realizza subito il progetto dell’estate!

 

Non sono passate nemmeno due settimane dalla salita di The Grand Illusion nel Little Cottonwood Canyon, che Matt Fultz riesce a salire il suo quarto 8C+ con Creature from The Black Lagoon nel RMNP.

Questa linea fu liberata nel 2016 da Daniel Woods e allora ritenuta il blocco più duro al mondo con Hypnotized Minds, di cui lo stesso Fultz è uno dei pochissimi ripetitori.  In questi cinque anni è stata poi ripetuta da Jimmy Webb, Daisuke Ichimiya, Shawn Raboutou, Carlo Traversi e infine Drew Ruana, consolidandosi così come una delle kingline più iconiche del RMNP.

In occasione della sua salita di The Grand Illusion, Matt aveva dichiarato che Creature era il suo progetto per l’estate…estate che quasi nemmeno è iniziata e già lo vede avere successo!

A quanto scrive in Instagram, dove ha pubblicato anche il video con alcune sezioni di questa linea, ha comunque lottato non poco con questo boulder, che provava da tempo e gli ha richiesto una bella sfida nel trovare i metodi migliori per risolverlo.

Con questo suo notevole ed ennesimo risultato boulderistico, la sua estate è finita presto, a meno che non riesca a trovare un qualche altro progetto in tutto ciò che hanno da offrire le Montagne Rocciose del Colorado! E di linee non ne mancano certo…

 

Sempre a queste quote non troviamo però solo Fultz in azione: a Mount Evans, Andy Lamb ha infatti salito l’8C di Delirium, una linea “connessione” liberata da Jimmy Webb partendo sull’altro 8C di The Wheel of Wolvo ed uscendo su Dismantling the Enemy, poi ripetuta dall’elite del boulder statunitense composta da Daniel Woods, Dave Graham, Paul Robinson e Matt Fultz prima appunto di Andy. Tre settimane fa, Lamb aveva salito anche la stessa Wheel of Wolvo.

Tenenza alle stelle in Colorado, e siamo solo all’inizio!

Albertaccia

Fonte: Instagram / 8a.nu

Condividi: